Stipendi nella ristorazione e nel settore alberghiero

È innegabile che il lavoro nella ristorazione, e nella ricezione turistica in generale, continui a rimanere la porta d'ingresso principale al mondo del lavoro a Londra. In questo settore le richieste sono continue e quasi giornaliere. Il motivo è semplice: Londra ha non solo una quantità enorme di ristoranti e locali, ma accoglie giornalmente centinaia di migliaia di turisti e donne e uomini d'affari, ragione per cui, quello della ristorazione, resta il settore più dinamico.

Iniziare con un lavoro, anche semplice, nella ristorazione significa avere l'opportunità di conoscere un mercato lavorativo che ha regole molto diverse da quello italiano, mettendosi a confronto con altre dinamiche e richieste. Molte persone sono arrivate a Londra e, iniziando con lavori semplici e umili, sono riuscite poi a raggiungere posizioni qualificate e anche ben retribuite. Ma ricordate che a Londra bisogna lavorare duro: se ci si impegna i risultati arrivano, se si tira a campare di strada se ne fa poca. Dipende da voi.

Allora parliamo un pò di retribuzioni. Di solito a Londra sono un pò più alte che in Italia per vari motivi; uno su tutti è il sistema fiscale che, in Inghilterra, consente al datore di lavoro di pagare meno tasse. Vi proponiamo qui le retribuzioni medie settimanale di alcune posizioni lavorative. Bisogna tenere conto che le cifre possono variare da locale a locale e dipendono anche dal tipo di esperienza che si ha.

Indicativamente sono comunque più o meno queste e si intendono settimanali.

- Chef se si ha un diploma di scuola alberghiera e un minimo di esperienza la paga va dalle 280 alle 750 £.

- Chef de Rang una sorta di caposala che deve coordinare il lavoro dei camerieri e della cucina. La paga può andare dalle 250 alle 550 £.

- Waiter (cameriere) deve avere una buona conoscenza dell'inglese perché deve anche prendere le ordinazioni. A seconda dell'esperienza la paga può andare dalle 180 alle 300 £.

- Comis waiter (aiuto cameriere) non prende le ordinazioni e ha una paga che può andare dalle 150 alle 250 £.

- Dishwasher (lavapiatti) un lavoro piuttosto faticoso ma che non necessita di una particolare conoscenza della lingua, ha una paga variabile tra le 175 e le 230 £.

- Pizzaiolo. Se si ha già esperienza, e in genere per questo lavoro è richiesta, la paga può variare dalle 220 alle 280 £.

- Barman. Qui varia moltissimo dall'esperienza e dalla conoscenza della lingua, che devono essere entrambe, possibilmente molto buone. In media la paga è tra le 220 e le 300 £.

- Cameriere ai piani è chi pulisce e sistema le stanze. La paga può andare tra le 180 e le 230 £.

- Receptionist (portiere) si occupa dell'accoglienza e di tutto ciò che riguarda la fatturazione dei vari servizi. La conoscenza dell'inglese deve essere ottima. È un lavoro molto più delicato di quanto si pensi e la paga varia molto tra le 220 e le 350 £.

- Porter (facchino) ha una paga tra le 160 e le 200 £.

- Room service (servizio in camera) varia molto tra le 180 e le 300 £.


Scrivi la tua richiesta


(7) Commenti

Simone
17 ottobre 2017, 00:28
Vorrei andare via dalla Sicilia sarei disposto inizialmente come lavapiatti. Il mio lavoro è il personal trainer se qualcuno riuscisse a darmi una mano ve ne sarei grato.3494363882 contattatemi su whassp grazie ????
Emanuele
27 agosto 2017, 00:09
Sono un pizzaiolo in cerca di fortuna. Per adesso lavoro in Sicilia ma vorrei entrare a londra per lavorare e per avere un Po di fortuna in piu.. Se interessati il mio numero ê 3319071264
Michele
21 marzo 2017, 11:57
Io lavoro gia ha londra ma vorrei cambiare ristorante
michele
02 marzo 2017, 16:11
Salve,
vorrei mettermi in contatto con il il sig. Raffaele (Pizzaman) per l'offerta di lavoro come pizzaiolo.
Grazie
Michele F.
Ygber
07 febbraio 2017, 02:44
Ciao mi chiamo ygber e sono un ragazzo italiano, ho 19 anni ,
che da 2 mesi mi sono trasferito in UK a peterbourgh e domenica vado a vivere a Londra e sono in cerca di lavoro e vorrei chiederti e se hai bisogno di un pizzaiolo e io di un lavoro mi sa che ci possiamo aiutare a vicenda ?? Ho 2 anni di esperienza siccome mio fratello a una pizzeria in Italia e lavoravo insieme a lui ! Spero che mi contattiate ! non me la cavo molto con l'inglese, saluti ygber ??
cristina langella
23 gennaio 2017, 19:56
salve

io sono alla ricerca di un lavoro come cameriera o al massimo lavapiatti per i primi tempi, sarebbe preferibile anche un alloggio, ma al momento besterebbe anche solo trovare impiego.

ho lavorato oltre un anno in Germania, per cui mastico anche il tedesco "lavorativo".

rimango in attesa di ricevere qualche notizia
grazie
0049015115620157
Pizzaman
23 gennaio 2017, 03:26
Stiamo cercando dei pizzaioli per New Aperture locali su LONDON
CONTATTATEMI

RAFFAELE

Scrivici se hai domande o richieste lavoro e alloggio a Londra

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nome *

Email *

Commento